-55% su tutti i materassi e spedizione gratuita

Se durante le ferie andrai al mare, scopri cosa mangiare per rimanere leggeri anche sotto l’ombrellone. Oggi ti parleremo di ricette da preparare prima di andare in spiaggia facili, fresche e leggere, perfette per essere portate sotto l’ombrellone. Se non vuoi rinunciare a neanche un’ora di sole, ti consigliamo di optare per un pranzo al sacco, facile da consumare senza spostarsi dal lido. Cucinare le proprie pietanze in casa rende più facile conoscere gli ingredienti, preferendo nella preparazione frutta e verdura di stagione e grassi buoni, come l’olio di oliva. In ogni caso, in questa guida potrai trovare le migliori ricette da mettere in pratica per un perfetto menù da spiaggia.

Leggerezza, facilità e freschezza: le parole chiave dell’estate

Leggerezza, facilità e freschezza: soprattutto in spiaggia, il menù deve rispettare queste tre caratteristiche. Con il caldo dell’estate, esagerare con i condimenti e le quantità potrebbe portare a controindicazioni per la salute e a un senso di pesantezza eccessivo. Sono sconsigliati piatti ricchi di grassi e tipici del “pranzo della domenica”. Nelle calde giornate estive è consigliabile optare per un piatto unico nutriente e facile da trasportare e da mangiare sotto l’ombrellone.

Pasta fredda

Via libera alla pasta fredda e all’insalata di riso, da sempre le grandi protagoniste dell’estate, soprattutto in spiaggia. La pasta fredda e l’insalata di riso possono essere condite a piacere, seguendo i propri gusti e le verdure di stagione. L’importante è mantenere un buon bilanciamento tra le porzioni e i condimenti, per non passare tutto il pomeriggio sotto l’ombrellone per digerire. Se si vuole fare un pisolino sotto l’ombrellone, poi, è molto importante non esagerare con i condimenti, preferendo verdure e proteine digeribili, come i legumi.

Insalatone miste

Se non si vuole esagerare con i carboidrati, si può optare per delle freschissime insalatone, in grado di saziare senza sentirsi appesantiti. Le insalatone sono perfette come base: in base ai propri gusti e necessità si possono personalizzare con ingredienti di diversa natura: dalle uova sode ai legumi, passando per il tonno o per il formaggio a cubetti. Inoltre, per rendere l’insalatona un pasto veramente completo, si possono aggiungere crostini o qualche fetta di pane, meglio se integrale o con i semi. Puoi giocare anche con i dressing: se vuoi concederti un peccato di gola puoi optare per una salsa “all’americana” oppure rimanere sul classico con olio e sale.

Spiedini

Anche gli spiedini possono essere un’ottima alternativa da scegliere per il pranzo in spiaggia. Possono essere a base di frutta fresca e estiva come il melone o l’anguria oppure, per una versione salata e sfiziosa, puoi prepararli con mozzarella e pomodorini, per una versione moderna della classica caprese.

Polpette di verdure

L’estate è il momento dell’anno perfetto per sperimentare diverse tipologie di polpette e hamburger, soprattutto a base di verdure. Le polpette di verdure, inoltre, sono perfette da portare in spiaggia per la loro praticità. In più, si mangiano con facilità, grazie alla loro forma invitante. Puoi sbizzarrirti con le verdure e gli ortaggi, provando mix di diversi gusti. Zucchine e melanzane sono le regine delle polpette di verdure: prova a mescolarle con i legumi per avere un risultato gustoso, nutriente e ricco di proteine.

Dopo il pranzo, il pisolino!

Sappiamo che il mare mette un certo appetito, ma siamo sicuri che i nostri consigli ti serviranno per preparare deliziosi pranzetti leggeri e perfetti per la spiaggia. Sei tornato a casa dopo pranzo e hai una irrefrenabile voglia di riposare, magari facendo un pisolino? Siamo sicuri che dopo il menù da spiaggia potrai fare pisolini riposanti, perché avrai mangiato pietanze leggere e facili da digerire. Se in casa hai un materasso Veradea, poi, siamo sicuri che dormirai benissimo.

Visualizza il carrello Chiudi