fino al 60% di sconto e spedizione gratuita

Oltre all’estate, sta tornando anche il periodo dei frullati! Perfetti per chi vuole tornare in forma o per chi ama le bevande sane e dissetanti, i frullati rappresentano un’ottima scelta per mantenersi in buona salute facendo il pieno di vitamine. Essendo un alimento molto leggero ma dall’alto contenuto nutritivo, i frullati detox ti aiuteranno anche a dormire bene, scongiurando il pericolo di disturbi del sonno.

La ricetta dei frullati migliori

Mela e fragola

Unisci una manciata di misticanza a due tazze di acqua, aggiungi una banana, due mele sbucciate (private del torsolo) e circa mezza tazza di fragole. Se hai bisogno di dolcificare puoi utilizzare un cucchiaino di miele oppure un dolcificante a base di stevia, naturalmente privo di calorie. Inoltre, puoi arricchire il frullato aggiungendo due cucchiai di semi di lino o, se ne hai la necessità, un misurino di proteine in polvere.

Per ottenere un frullato naturalmente cremoso, ti consigliamo di frullare inizialmente la misticanza con l’acqua e successivamente di aggiungere gli ingredienti rimanenti.

Pesca e frutti di bosco

Unisci due manciate di foglie di cavolo nero (se ti piace) e due di spinaci a due tazze d’acqua. Successivamente prepara due mele, una pesca sbucciata e tagliata in pezzi, una tazza di frutti di bosco misti e due cucchiai di semi di lino in polvere. Anche in questo caso, se hai bisogno di dolcificare puoi usare la stevia o un cucchiaino di miele. Inoltre, per un effetto ancora più energizzante, puoi unire un misurino di proteine in polvere. Come hai già fatto per preparare il primo frullato, ti consigliamo di frullare prima le foglie del cavolo con i spinaci, fino ad ottenere il succo.


Ananas e spinaci

Unisci due tazze di acqua a due manciate di spinaci. Successivamente unisci l’ananas tagliato a pezzi e due pesche sbucciate e tagliate a pezzi. Se vuoi un gusto più dolce, unisci anche una banana a pezzi e mezza bustina di dolcificante naturale a base di stevia o un cucchiaino di zucchero. Per avere un boost di proteine e grassi buoni, unisci anche due cucchiai di semi di lino. Anche in questo caso, se ne senti il bisogno, puoi rendere il tuo frullato altamente proteico aggiungendo un misurino di proteine in polvere. Ti consigliamo sempre di frullare, inizialmente, le foglie di spinaci con l’acqua per ottenere un succo fluido e, successivamente, aggiungere tutti gli altri ingredienti.

Ortaggi e frutta

Anche in questo caso il frullato e un gustoso mix di ortaggi, frutti e semi. Unisci a due tazze di acqua le foglie di spinacio. Successivamente, scegli una mela matura e, dopo averle tolto il torsolo, tagliala a pezzi. Se ne hai, puoi aggiungere anche le fragole o qualche acino d’uva. Per dolcificare puoi usare sempre un dolcificante naturale a base di stevia o un cucchiaino di miele. Alla fine, aggiungi due cucchiaini di semi di lino o chia, per avere un buon apporto di grassi buoni e proteine.

Seguire un’alimentazione corretta è alla base del benessere. Inoltre, assumere vitamine e sali minerali attraverso i frullati ti farà anche riposare meglio. Le carenze alimentari, infatti, possono portare a disturbi del sonno, come insonnia, sonno disturbato e dolori muscolari. Prova le ricette dei frullati detox che hai trovato in questo articolo, ti aiuteranno a dormire bene.

Visualizza il carrello Chiudi